Area servizi interni - Deposito file

Ufficio comunicazione web - Università degli studi di Modena e Reggio Emilia

Deposito di file con invio di ricevuta

Istruzioni per l'uso

L'applicazione Deposito file serve per depositare un file qualunque su un server WEB. L'utente o depositario riceverà dall'applicazione un messaggio di posta contenente il LINK al file inserito.
Per inserire un file in deposito bisogna per prima cosa identificarsi con le proprie credenziali di accesso: username e password di Ateneo, le stesse utilizzate per la posta elettronica.

Domande & Risposte

A cosa può servire?
Uno degli usi più comuni dell'applicazione è quello di ottenere un LINK a un documento per poi usarlo nella composizione di un messaggio di posta elettronica.
In questo modo è possibile inviare ad altri solo il LINK al file evitando l'invio di "allegati" pesanti, specialmente nel caso di messaggi a liste.
Se non si conoscono le proprie credenziali username e password
Solo la USERNAME (o nome utente) può essere reperita collegandosi alla Rubrica di Ateneo: http://www.unimore.it/rubrica.html.
Inserendo il proprio cognome verrà visualizzato un elenco di nominativi, selezionare il proprio cliccando sul nome, nella videata successiva comparirà il nome utente (USERNAME).

Per chi non conosce la propria PASSWORD non ci sono procedure automatiche, bisogna rivolgersi al servizio di posta elettronica di ateneo support_posta@unimore.it.
Deposito di un file:
Dopo aver inserito negli appositi spazi user/password, il sistema procede alla identificazione e quindi abilita all'inserimento del file.
Ricevuta:
Dopo aver inviato il file il sistema invierà al depositario in qualità di ricevuta, una mail nella quale viene indicato il LINK al file inserito.
Per quanto tempo rimane depositato il file:
Il deposito si intende per un periodo non inferiore a 3 mesi trascorsi i quali i file verrano automaticamente eliminati.
Esiste un limite nella dimensione del file:
Il file da depositare non può essere superiore a 20Mb.
Errori riscontrati:
Sono stati riscontrati malfunzionamenti alla procedura nel caso di collegamento troppo lento, oppure di files con dimensione maggiore di 20Mb.
In questo caso si consiglia di spezzare il file in parti separate e depositare separatamente le singole parti.

Servizio a cura dell'Ufficio comunicazione Web - per informazioni gwa@unimore.it
Ultimo aggiornamento: 15/2/2016